TARTARE DI VERDURE CRUDE CON MAIONESE DI MANDORLE

ROTOLO DI VITELLO CON NOCI
22 settembre 2017
MUFFIN ARANCIA E MANDORLE
22 settembre 2017

(Ricetta vegana crudista gluten free)

 

Ingredienti per le tartare:

  • 10 Ravanelli
  • 2 Coste di sedano bianco
  • 1/2 Mela verde
  • 1/2 Limone (Solo succo)
  • 1 Zucchina piccola
  • 1/2 Carota
  • 3 Cucchiai di olio E.V.O.
  • 4 Bacche di pimento (Oppure 4 grani pepe nero + un pizzico noce moscata/cannella)
  • 1 Cucchiaino di sale
  • Germogli / fiori eduli q.b.

 

Ingredienti per la maionese vegana di mandorle:

  • Mandorle pelate (100 grammi)
  • Acqua (70 grammi)
  • Succo di limone (15 grammi)
  • 1 Cucchiaino di curcuma
  • Latte di soia senza zuccheri aggiunti (20 grammi)
  • Sale
  • 3 Cucchiai di olio di riso o di semi

 

Procedimento per la maionese vegana di mandorle

Per preparare la maionese vegana alle mandorle versa nel frullatore le mandorle pelate e frulla alla massima potenza fino a ridurle a farina finissima. Aggiungi ora il succo di limone filtrato, l’acqua, mezzo cucchiaino di curcuma e una presa di sale. Frulla ancora fino ad ottenere una crema molto densa. Trasferisci ora la crema nel boccale di un frullatore ad immersione, unisci il latte di soia, altro sale e il restante mezzo cucchiaino di curcuma. Inizia a montare il composto con movimenti dal basso verso l’alto e unisci a filo l’olio di riso. Continua a montare finché non avrai ottenuto una consistenza perfetta. Assaggia ed eventualmente aggiusta di sale. Versa la maionese in una ciotola e servi subito oppure coprila con pellicola e conservala al fresco fino al momento dell’utilizzo.

Preparazione

Inizia a preparare la tartare di verdure crude con maionese di mandorle lavando bene tutte le verdure e asciugandole con cura. Taglia la mela verde a dadini di 3mm per lato e tuffala in acqua ghiacciata acidulata con il succo di limone. Taglia a fettine sottili due ravanelli e a brunoise i restanti. Ricava solo la parte verde della zucchina (potrai utilizzare la polpa per una insalata) e tagliala a dadini. Elimina i filamenti dai gambi di sedano e tagliali a brunoise. Pesta in un mortaio le bacche di pimento riducendole a polvere fine. In una ciotola riunisci tutte le verdure e condiscile con l’olio extravergine, il pimento e il sale. Aggiungi la mela scolata e mescola bene. Aiutandoti con un cucchiaio versa la tartare nei piattini da portata dividendola in 4 coppapasta di 7 cm circa e compatta bene. Versa sulle verdure uno strato abbondante di maionese poi sfila delicatamente i coppapasta. Guarnisci i piatti con fettine di ravanello, germogli e fiori eduli.

FONTE: blog.giallozafferano.it/papillamonella